|      Allegato: Visualizza      |      Categoria: DOCUMENTI CONTRIBUTI

Le Sezioni unite hanno affermato il principio di diritto per il quale le notificazioni di atti, che abbiano come destinatario l’imputato o altra parte privata, possono essere eseguite con telefax o altro mezzo idoneo, a norma dell’art. 148, comma 2 bis, cod. proc. pen., in ogni caso in cui gli atti da notificare possano o debbano essere consegnati al difensore. SENTENZA N. 28451 UD. 28 APRILE 2011 - DEPOSITO DEL 19 LUGLIO 2011

Torna Sopra